20/12/11

Quarkstollen - Stollen di ricotta






.

Compio gli anni in dicembre e i miei colleghi si aspettano, ESIGONO, che io prepari lo Stollen per festeggiare. Quest'anno però non sono stata abbastanza lesta a fare la foto... e questo è quello che è rimasto dopo pochi minuti...
.


.


La ricetta è di famiglia e volentieri la pubblico:

250 gr. di ricotta
500 gr. di farina
1 bustina di lievito per dolci
200 gr. di zucchero
1 bustina di zucchero vanillinato
mezzo cucchiaino di sale
la punta di un coltello di noce moscata, cannella, cardamomo
200 gr. di burro
2 uova
200 gr. di uva passa
150 gr. di mandorle tritate
50 gr. di arancia candita
50 gr. di cedro candito
2 cucchiai di rum
50 gr. di burro sciolto, da spennellare
zucchero a velo e semolato, da spolverizzare



Mescolare la farina, il lievito, lo zucchero, lo zucchero vanillinato, il sale e le spezie.
Aggiungere il burro, le uova, la ricotta e tutto il resto.
Far riposare 1 ora; creare la tipica forma dello Stollen e infornare a 170° per 60'.
.



.



.


Appena sfornato staccare tutti gli acini seccati di uva passa e poi spennellare con il burro fuso. Terminare con una bella dose di zucchero semolato.
Impacchettare lo Stollen e mettelo in un luogo fresco per almeno una settimana. Spolverizzare di zucchero a velo poco prima di servire.



.
Una degna fine per uno Stollen di due chili...




foto di Bmdcc
© 2015 Bacio meglio di come cucino Tutti i diritti riservati

4 commenti:

LaDamaBianca ha detto...

Mai mangiato, ma dev'esser delizioso se te lo richiedono ogni anno ;-)

Max ha detto...

Ragguardevole!

Pryntyl ha detto...

Grazie! :-)

Blog.Nadeshiko.it ha detto...

Wow una ricetta! :D
La provo sicuramente! :)
I dolci alla ricotta mi piacciono quasi tutti, quindi credo che questo non farà eccezione ;)

PS mi pare che coi commenti vada meglio, no? Yuppi! :D